12 Interessanti città portuali norvegesi che meritano un pic-nic

La Norvegia è una vera e propria potenza quando si tratta di industria marittima. Quando si viaggia verso il porto di Helsinki in Finlandia e nei paesi scandinavi, le probabilità di imbattersi in una nave di costruzione norvegese sono molto alte. Questo dimostra quanto i norvegesi siano legati al mare.

Ora che avete l’idea di visitare la Norvegia e di godere della sua serenità unica, è il momento di pensare alle sue città portuali. Certo, il Paese ha alcune delle montagne più incredibili per sciare, ma godersi la vista del tramonto in una qualsiasi delle sue città sul mare è più simile a un centro benessere.

La Norvegia nella storia

Oggi c’è quasi un’ondata di persone che cercano di trasferirsi in Norvegia. Il Paese attrae oggi i potenti, gli amanti dell’avventura, gli investitori, gli operatori navali e molto altro ancora. Ma prima della scoperta del petrolio nel Mare del Nord, che ha reso la Norvegia un Paese ricco, i norvegesi si affidavano prevalentemente all’industria della pesca.

Probabilmente saprete che alcuni dei migliori salmoni apprezzati in tutto il mondo sono i salmoni norvegesi. Le navi che operano nelle acque di tutto il mondo possono essere state costruite in Norvegia o hanno lavorato con tecnologi norvegesi. Anche la piattaforma petrolifera che ha dato alla Norvegia un’ancora di salvezza e prosperità è eretta nel Mare del Nord. Hanno un palazzo speciale per il mare: è un dato di fatto,

Attraversare la Norvegia

La Norvegia è un paese piuttosto piccolo rispetto a molti altri paesi del continente. Tuttavia, il terreno che comprende montagne innevate e fiumi serpeggianti, foreste e vallate può far apparire il paese così costoso.

Un viaggio in auto da Tromsø, nel nord, verso sud, fino a Kristiansand, può essere ricco di grandi avventure. Lo stesso vale per l’attraversamento del paese da una città all’altra.

L’emozione può essere vissuta durante tutto l’anno, ma il periodo invernale non è un buon momento per pianificare viaggi attraverso il Paese. Gran parte della Norvegia vive inverni estremi che non favoriscono le attività all’aperto.

Ricordate che è in Norvegia che sarete entusiasti di sperimentare l’aurora boreale e le notti invernali.

Incredibili città portuali norvegesi

Quasi tutti coloro che visitano o si trasferiscono in Norvegia hanno una particolare predilezione per la sua natura. Non c’è niente di più naturale di quello che la Norvegia può offrire. In realtà, ogni città della Norvegia, così come la conosciamo oggi, ha una forte storia legata ad essa.

Sebbene possiate scegliere Oslo, Kristiansand o Tromsø come città di residenza in Norvegia, è necessaria una grande diligenza per impararle tutte. Anche in questo caso, ogni città è ricca di cose fantastiche che si possono fare e a cui si può accedere. Ma c’è sempre una sensazione unica quando si vive in una città portuale.

Una cosa che le città portuali di Noway offrono agli amanti dell’avventura è l’apprezzamento del legame con la natura. Quando le onde altamente potenti colpiscono le pareti del mare o si infrangono sulle coste liberando la loro immensa energia, portano con sé un effetto calmante.

Durante una passeggiata casuale, quando le temperature diventano tollerabili, ci si può sedere sul lungomare e meditare guardando le onde che si alzano e si abbassano. La stessa sensazione si prova quando si vive vicino ai fiumi e alle aree boschive del paese.

Potete scegliere di vivere in qualsiasi comune della Norvegia, ma una città portuale vi permetterà di avere un’esperienza in più del mare. Se siete appassionati di marineria o semplicemente di navigazione su piccole imbarcazioni, le città saranno da brivido. Avrete la possibilità di navigare in esclusiva tra i tanto acclamati fiordi norvegesi che attirano milioni di turisti in tutto il mondo.

  1. Oslo
  2. Narvik
  3. Bergen
  4. Borg
  5. Flekkefjord
  6. Drammen
  7. Stavanger
  8. Haugesund
  9. Tromsø
  10. Bodo
  11. Aaheim
  12. Batsfjord

Autore foto
Data di pubblicazione:
An avid storyteller and passionate writer with a penchant for letting people know that which they don't know while at the same time telling people more about what they may already have known. At the end, you stay informed, be curious, and get cosy.