Abbonamento mobile in Norvegia

L’arrivo in Norvegia è sempre un’emozione per qualsiasi nuovo arrivato. Tuttavia, ci si rende subito conto della necessità di avere un mezzo per accedere alle informazioni di Internet e comunicare a casa o con gli amici. A questo punto, avere un abbonamento mobile funzionante diventa una priorità assoluta.

Come negli altri Paesi scandinavi, anche in Norvegia il mercato degli abbonamenti di telefonia mobile è molto competitivo. Le aziende che operano nel Paese cercano sempre di sviluppare prodotti unici che attirino sempre più clienti. Per questo motivo, in qualità di nuovi clienti, dovete solo prendere tempo e scegliere la società e il piano di abbonamento più adatto per i vostri servizi di telecomunicazione in Norvegia.

Operatori mobili in Norvegia

Telenor, Telia e Ice sono i principali operatori del settore delle telecomunicazioni norvegese. Tuttavia, ci sono altri nuovi operatori sul mercato che cercano di guadagnare quote sostanziali attraverso una combinazione di prezzi bassi, efficienza e flessibilità dei piani di abbonamento.

Ciascun operatore utilizza tattiche diverse per attirare i clienti. Ciò significa che in qualsiasi momento potete sempre verificare quali sono le offerte e i pacchetti più adatti a voi e a quali costi, e poi scegliere. Proprio come i fornitori di servizi di pubblica utilità, gli abbonamenti di telefonia mobile non sono sempre contratti permanenti, il che significa che si può facilmente passare da un fornitore all’altro. Tuttavia, è consigliabile fare la scelta giusta in prima istanza, perché una volta che si inizia a utilizzare i servizi di un fornitore, si è lenti a cambiare.

Altri operatori tra i principali sono OneCall e TalkMore. Avendo solo una piccola quota di mercato, queste società cercano il più possibile di attirare i nuovi clienti, soprattutto i primi abbonati, con prezzi e condizioni competitive. Ad esempio, offrono chiamate e SMS internazionali gratuiti. Come se non bastasse, hanno accordi non vincolanti che permettono ai clienti di cancellare i loro abbonamenti a piacimento.

Recentemente, Lyca Mobile è entrata nel mercato norvegese con un’attenzione specifica ai clienti che effettuano chiamate internazionali. Le loro chiamate internazionali sono a basso prezzo e offrono anche piani post-pagati e pay-as-you-go.

Due tipi di piani di telefonia mobile in Norvegia

A seconda di quanto tempo intendete vivere in Norvegia, è importante scegliere con attenzione il piano di telefonia mobile più adatto a voi. Un piano adeguato dovrebbe in genere combinare costi e convenienza. I due piani di telefonia mobile in Norvegia sono Kontantkort (pay-as-you-go) e Abonnement (contratto).

La formula “pay as you go” è altamente preferibile per chi ha un visto di breve durata in Norvegia. Con un breve soggiorno in Norvegia, potreste non avere i documenti necessari per entrare in contatto con una società di abbonamento mobile.

Tuttavia, i contratti comportano fatture mensili che possono essere sostenute solo da chi ha una residenza a lungo termine. I contratti sono i più efficaci per un individuo che ha una residenza confermata da lungo tempo.

Opzioni a pagamento in Norvegia

In Norvegia, il sistema Pay as you go è utilizzato soprattutto da chi vive nel Paese solo per un lungo periodo. Offre un modo rapido di connettersi con la famiglia, gli amici e la comunità virtuale.

Poiché PAYG è stato concepito per offrire il massimo livello di convenienza, l’ottenimento delle carte sim è facile. Potete semplicemente acquistare una qualsiasi scheda sim norvegese, inserirla nel vostro telefono e utilizzarla a condizione che il vostro telefono funzioni in Norvegia. A volte potrebbe essere necessario sbloccare il telefono per farlo funzionare in Norvegia.

In genere, è possibile registrare la carta sim PAYG da soli dopo l’acquisto o lo farà il venditore che la vende. Con la registrazione, la scheda sim diventa attiva. Una volta che la scheda sim è attiva, è possibile ricaricarla semplicemente acquistando del credito presso uno dei punti vendita. Alcuni dei punti vendita che vendono carte di ricarica sono supermercati, stazioni di servizio, agenzie di stampa e online. L’acquisto del credito online è la più economica tra tutte le opzioni.

Telenor e Netcom sono le maggiori compagnie norvegesi che offrono il piano PAYG. Le nuove carte Sim prepagate sono vendute presso i rivenditori di elettronica o presso i chioschi telefonici. Chiedete un conto akontantkort e vi risolveranno il problema.

Abbonamenti post-pagati (contratto) in Norvegia

Un contratto di telefonia mobile con una società di servizi di telefonia mobile scelta in Norvegia consente di usufruire dei servizi e di pagare alla fine del mese. Inoltre, consente di usufruire di un’ampia gamma di prodotti che vengono forniti con tale contratto. Tuttavia, è necessario disporre di un numero di identificazione norvegese, necessario per ottenere un abbonamento di telefonia mobile.

Un contratto di servizi di telefonia mobile in Norvegia si chiama abonnement plan. Il piano è un accordo tra l’abbonato e il fornitore di rete mobile per l’accesso ininterrotto a un pacchetto a fronte di un canone mensile. Il canone mensile varia da un provider all’altro, ma in genere comprende Internet, chiamate nazionali, SMS e talvolta chiamate internazionali.

La maggior parte dei fornitori ha piani flessibili che possono sempre essere modificati per soddisfare le vostre esigenze specifiche in qualsiasi momento. Ad esempio, è possibile aumentare la durata delle chiamate e ridurre la quota di SMS.

Requisiti per ottenere un piano di abbonamento mobile

In genere, al momento della stipula del contratto, il fornitore di servizi di telefonia mobile richiede solo l’indicazione del numero di registrazione personale per la Norvegia. Il numero deve essere valido e verificabile. Senza il numero di registrazione, è impossibile sottoscrivere un contratto di telefonia mobile con un fornitore di servizi in Norvegia.

In alcuni casi, per accedere a determinati pacchetti di servizi mobili possono essere richiesti requisiti aggiuntivi. Ad esempio, un fornitore può chiedere di documentare tre anni di lavoro in Norvegia per prendere un piano di abonnamento.

Avatar Ludvig