Aarhus – La grande città più piccola del mondo

Città di Aarhus

La più piccola grande città del mondo, Aarhus, in Danimarca, è un luogo vivace con fascino danese, splendidi dintorni e salsicce. I Vichinghi hanno sicuramente fatto qualcosa di buono quando hanno fondato questa città.

Con circa 330.000 abitanti, Aarhus è la seconda città più grande della Danimarca. Ospitando circa 40.000 studenti, è anche una città giovane e vivace. Il tutto si mescola con gli antichi edifici tradizionali, i gelati, i divertimenti e gli spiriti liberi. Ecco il motivo per cui la città è così popolare tra i turisti.

È un assaggio di tutta la Danimarca, in una sola città! Soprattutto nella città vecchia, dove si trovano edifici e case di circa 20 altre città. Si tratta di un museo popolare vivente, dove il personale si aggira con abiti delle diverse epoche e dove si possono trovare delizie nascoste nei caffè degli edifici decorati come case. È una sensazione surreale passeggiare qui, e si ha una bella visione della storia e dello stile di vita danese. È particolarmente bella a Natale, quando è addobbata con ornamenti scintillanti e le strade di ciottoli sono illuminate.

Shopping e caffè

Ma Århus non è solo la città vecchia. È anche la città nuova, e qui è costellata di boutique per lo shopping, caffè, ristoranti e altri piaceri a cui si può facilmente partecipare. La strada principale Ryesgade / Søndergade si estende trasversalmente attraverso il centro commerciale. Qui si trovano anche la piccola e la grande piazza, incredibilmente pittoresca. Anche il fiume che attraversa la città è un luogo incantevole. È il posto giusto sia per gli abitanti del luogo che per i turisti. Presso Åboulevarden, a Sidna, si trovano ristoranti e caffè per pause rinfrescanti.

Durante la vostra permanenza qui dovreste anche fare acquisti in uno dei negozi di design locali. C’è la possibilità di tornare a casa con qualcosa di speciale nel bagaglio. Aarhus è anche amata dagli artisti e ha un ritmo bohémien che la rende vibrante. Speciale, in altre parole. Da visitare l’ARoS, che è il museo dell’arte, il museo dei manifesti danesi e il Museo delle donne, che si occupa della cultura e della storia delle donne.

Trasporto

L’aeroporto di Aarhus non è lontano dalla città. Dall’aeroporto al centro è facile prendere i mezzi pubblici. È anche possibile prendere il traghetto per la Danimarca e usare l’auto per il resto. All’interno della città ci sono buone opportunità per camminare e andare in bicicletta per le strade.

Alloggio

Qui ci sono molti hotel e appartamenti, con stelle e prezzi diversi. Un po’ all’esterno ci sono anche opportunità di vacanza, che possono essere meno costose se si ha un gruppo di più di tre persone in viaggio. Dedicate un po’ di tempo a trovare l’opzione migliore per voi.

[wpgmza id=”6″]

Lascia un commento