Scandinavian Airlines (SAS), la compagnia aerea che collega la Scandinavia con orgoglio

Non si potrà mai discutere sul fatto che il trasporto aereo rimane finora il più sicuro e il più veloce. In tutta la Scandinavia, il trasporto rimane popolare tra la gente, a differenza di altri Paesi in cui volare è considerato un prestigio. Inoltre, spostarsi da un Paese all’altro dell’Unione Europea non comporta alcun problema, poiché non viene richiesta alcuna documentazione di viaggio aggiuntiva. Finché si ha l’autorizzazione a soggiornare in uno dei 27 Paesi, entrare e uscire in aereo è come entrare e uscire da una drogheria. Mentre altri mezzi di trasporto, tra cui autobus inter-paese e i treni sono ben sviluppati e interconnessi, l’aviazione è il mezzo di trasporto preferito per le distanze più lunghe e i viaggi rapidi. In Scandinavia, i collegamenti all’interno della regione sono più efficienti con il trasporto aereo rispetto ad altri mezzi.

Una domanda che i visitatori di Danimarca, Svezia o Norvegia si pongono di solito è quale sia la compagnia aerea più adatta a loro. A titolo informativo, i paesi scandinavi hanno alcuni dei migliori aeroporti del mondo. Gli aeroporti includono l’aeroporto di Copenaghen, l’aeroporto di Oslo e l’aeroporto di Stoccolma, oltre a molti altri.

Nel valutare quale compagnia aerea utilizzare, la maggior parte dei viaggiatori cerca di trovare un equilibrio tra costi e comfort. Vogliono volare con una compagnia aerea che garantisca spazio sufficiente per le gambe. Queste persone sono interessate al modo in cui il personale di bordo si comporta e comunica con loro, al tipo di cibo e bevande serviti a bordo, al livello di privacy e ai sistemi di intrattenimento. SAS Airlines è la compagnia aerea da scegliere tra le numerose. Una grande domanda è: Perché SAS Airlines è una compagnia aerea orgogliosa?

Breve storia della compagnia aerea SAS

SAS Airlines è nata nel 1946 dalla fusione di tre importanti compagnie aeree. Tra queste, Danish Air Lines, Norwegian Air Lines e Swedish Intercontinental Airlines. Mentre le prime due erano le compagnie di bandiera delle rispettive nazioni, Swedish Intercontinental era di proprietà privata dell’importante famiglia Wallenberg.

La compagnia aerea ha iniziato a concentrarsi sui voli internazionali da tre paesi, per avere una rete e una base di passeggeri più ampia. Il primo volo transatlantico del vettore a tre è stato effettuato il 17 settembre dello stesso anno, da Stoccolma a New York. Questo è stato l’inizio della lunga storia della compagnia aerea nel traffico a lungo raggio dalla regione scandinava.

SAS Airlines oggi

Oggi SAS è una compagnia aerea in piena attività. La compagnia opera con una flotta di 132 aeromobili, suddivisi tra aerei più piccoli come CRJ-900, Boeing 737 e Airbus A320, e più grandi widebodies come A330, A350 e altri. Il vettore continua a volare molto in Scandinavia e in Europa, ma ha ridotto la sua presenza internazionale per concentrarsi principalmente sugli Stati Uniti e su una manciata di destinazioni asiatiche.

Tuttavia, questa minore impronta è favorita dal fatto che la compagnia aerea dispone di tre hub principali in ciascuno dei paesi scandinavi. Ciò significa che può operare diverse rotte per ciascuna delle sue destinazioni più popolari e massimizzare la domanda.

Aeromobili moderni e più efficienti

La SAS Airlines ha effettuato ingenti investimenti in aeromobili nuovi e moderni nel tentativo di migliorare la propria efficienza. Ciò significa che potrete godere di un viaggio più confortevole e, cosa più importante, che il trasferimento ha ridotto in modo significativo le emissioni climalteranti.

La partnership tra SAS e Airbus

SAS lavora da decenni alla riduzione dell’impatto ambientale dei suoi voli. Nel maggio 2019, la compagnia aerea ha compiuto un passo storico stringendo una partnership con il costruttore di aeromobili Airbus per aprire la strada all’utilizzo su larga scala della tecnologia elettrica e ibrida negli aerei commerciali.

Lo sviluppo del nuovo progetto non riguarda solo i velivoli. Gli aerei elettrici richiederanno nuove infrastrutture, tra cui, ad esempio, nuove soluzioni per la fornitura di energia e la ricarica negli aeroporti. Per garantire l’accesso all’elettricità da fonti rinnovabili, l’obiettivo è anche quello di coinvolgere nel partenariato una o più aziende energetiche. Investendo in nuove tecnologie per gli aeromobili di nuova generazione, SAS contribuisce a promuovere lo sviluppo di viaggi più sostenibili, che hanno un impatto minore sul clima rispetto a quelli attuali.

Rete di rotte SAS

SAS è orgogliosa di volare in tutti i paesi scandinavi. In tutto il mondo, la compagnia aerea offre rotte di volo che possono portarvi ovunque nel mondo. Ciò è stato possibile grazie alla partnership con Star Alliance. È infatti possibile viaggiare in centonovantuno paesi del mondo,

Autore foto
Data di pubblicazione:
An avid storyteller and passionate writer with a penchant for letting people know that which they don't know while at the same time telling people more about what they may already have known. At the end, you stay informed, be curious, and get cosy.