Trasferirsi in Finlandia

Trasferirsi in Finlandia

La Finlandia è il sogno di un migrante che diventa realtà. Se cercate un luogo che valorizzi la giustizia, la pace, la sicurezza ambientale, l’uguaglianza e altri valori umanitari, siete i benvenuti in terra finlandese. La Finlandia si colloca ai primi posti in una serie di categorie che vanno dal benessere umano alla giustizia sociale. Dopo la Svezia e la Norvegia, la Finlandia è il terzo Paese più socialmente giusto al mondo.

Non solo questo! Il Paese è anche un convinto sostenitore della superiorità dei valori umanitari di uguaglianza e libertà. La popolazione finlandese non scende a compromessi per quanto riguarda l’etica e la convinzione di una vita libera con libero arbitrio, parola e scelte.

Anche l’istruzione, la sicurezza, l’ordine pubblico, la responsabilità, la sanità, l’assistenza all’infanzia, l’economia e la politica estera sono lodevoli in Finlandia. Le autorità governative locali e nazionali, i professionisti di tutti i settori e la gente comune si uniscono per garantire questa tranquillità.

Leggendo tutto questo, potreste voler prenotare il prossimo volo per la Finlandia. Ma aspettate, non è così semplice. Se volete entrare in Finlandia per scopi diversi dal turismo, dovete tenere conto di alcuni fattori importanti. Ecco alcuni punti che non dovete mai dimenticare quando vi trasferite in Finlandia.

Le spese quotidiane

La Finlandia, insieme ad altri Paesi dell’Unione Europea (UE), è un Paese economicamente solido. Il costo della sicurezza umana, della prosperità e del benessere è pagato dagli sforzi collettivi di tutti i finlandesi.

Anche se pagate un viaggio in Finlandia, una settimana da sola vi costerà facilmente circa 2000 dollari per due persone. Questo comprende l’alloggio, i trasporti, il cibo, l’assistenza sanitaria, la sicurezza e ogni altra spesa per la vita. 2000 USD è un costo medio per un viaggio medio. Migliore è la qualità dei servizi, maggiore sarà la spesa.

Da questa stima si può immaginare quanto possa essere costoso vivere in Finlandia. Se vi trasferite per lavoro, per studio o per vivere in modo permanente, i costi si moltiplicano. Tuttavia, questo non significa che i prezzi elevati non siano giustificati. Dalla qualità dell’acqua all’istruzione superiore, ogni aspetto della vita finlandese parla del controllo della qualità degli standard di vita.

Lingua finlandese

Se avete intenzione di vivere ed esplorare solo la vita di città, non avete necessariamente bisogno di imparare la lingua finlandese. L’inglese è ampiamente parlato e compreso nei contesti urbani finlandesi, quindi potrete svolgere le vostre attività quotidiane senza problemi. Tuttavia, se avete intenzione di lavorare, studiare o trasferirvi per un nuovo inizio, è più che necessario imparare la lingua nazionale.

È possibile trovare corsi di lingua finlandese per stranieri che vi prepareranno facilmente a conversare con i finlandesi convinti. Questo vi aiuterà a trovare opportunità di lavoro in tutta la Finlandia.

Inoltre, è importante integrarsi nella comunità finlandese locale se si vive per un lungo periodo. In ogni caso, l’apprendimento della lingua giocherà sicuramente a vostro favore.

Visto e cittadinanza

Ottenere la cittadinanza finlandese è un gioco da ragazzi per chi vive nei Paesi membri dell’UE. Possono muoversi liberamente all’interno della Finlandia e cercare opportunità di lavoro e di istruzione. Se volete visitare o trasferirvi da qualsiasi altra parte del mondo, dovrete richiedere un visto e la cittadinanza.

A causa dell’attuale pandemia, le ambasciate e i portali online del governo finlandese stanno seguendo protocolli rigorosi. La politica finlandese in materia di visti è piuttosto severa anche alla luce delle necessarie misure precauzionali. È possibile consultare i dettagli online per preparare tutto il materiale necessario per la candidatura.

Gli inverni

La tristezza invernale è una cosa reale in Finlandia. Durante la stagione invernale, la temperatura scende a circa dieci gradi. Questo clima freddo, accompagnato da un cielo scuro, dipinge un’immagine cupa della vita invernale in Finlandia. Le giornate sono corte e le persone non restano fuori a lungo.

Questo ha inevitabili effetti psicologici, fisici ed economici su molte persone del Paese. I tassi di suicidio in Finlandia aumentano durante l’inverno, un segno allarmante della gravità della questione.

Dal punto di vista fisico, chi si trasferisce da climi caldi e tropicali può trovare il clima piuttosto insopportabile. Inoltre, come espatriati, potreste avere difficoltà a sbarcare il lunario se non riuscite a guadagnare abbastanza durante gli inverni.

L’unica soluzione a tutte queste possibilità è la resilienza e la forza. Provate a trasferirvi in Finlandia quando l’inverno sta finendo. In questo modo avrete il tempo necessario per ambientarvi e instaurare una routine. Preparatevi psicologicamente e ricordate che ogni momento difficile prima o poi finisce.

Per quanto riguarda le vostre finanze, assicuratevi di avere abbastanza risparmi e di avere un’opportunità di lavoro. Se siete lavoratori autonomi, assicuratevi di avere una fonte di reddito attiva.

Opportunità di lavoro

La Finlandia offre ampie opportunità di lavoro a chiunque sia disposto a impegnarsi. Il Paese è lodevole per la sua fede nell’uguaglianza umana. Potete trovare e ottenere qualsiasi lavoro desideriate, purché soddisfiate i criteri di idoneità e di esperienza. Potete consultare le opportunità di lavoro qui.

Si può lavorare come medico, insegnante, contabile, volontario in un asilo nido o qualsiasi altra professione si preferisca. I guadagni sono abbastanza equi e permettono di vivere all’altezza del tenore di vita della Finlandia.

Autore foto
Data di pubblicazione:
Autore: Ludvig
Ludvig is the owner and driving force behind Scandinavia.life. A native Norwegian with ties to Denmark, Sweden and Finland, he is the perfect guy to guide you through the delights of Scandinavia.