I lavori più remunerativi per gli espatriati in Norvegia

Il Regno di Norvegia è una delle migliori nazioni della Scandinavia. Ha un paesaggio vario e naturale. La Norvegia è il paese con la più lunga, bella e alta concentrazione di fiordi. Inoltre, la Norvegia offre un’affascinante aurora boreale, indimenticabili viaggi in treno e una fauna eccezionale. Pertanto, è positivo lavorare in un ambiente così piacevole come quello degli espatriati.

I tre settori principali che danno lavoro alla maggior parte dei residenti norvegesi sono il settore agricolo, ingegneristico, legale e dell’istruzione. La nazione offre anche stipendi molto competitivi ai suoi dipendenti, facendoli sentire motivati. Questo perché dispone di buone risorse e di democrazie avanzate.

I lavori più richiesti dagli espatriati in Norvegia

Alcuni dei lavori ben pagati in Norvegia sono: ingegneri, professori, informatici, chirurghi,

Offerte di lavoro nel settore della tecnologia dell’informazione in Norvegia

I lavori nell’ambito dell’Information Technology (IT) offrono posizioni lucrative per le persone, compresi gli sviluppatori. Fondamentalmente, il settore IT non richiede l’apprendimento del norvegese. Tuttavia, anche come ex-patriota informatico, è bene farlo per il proprio bene. Lo stipendio stimato di queste persone è di 715.000 NOK. Inoltre, la Norvegia ha un’elevata richiesta di professionisti IT, tra cui project manager e programmatori.

Professore

La Norvegia è una delle nazioni del mondo che apprezza molto i propri insegnanti. Come professore universitario in Norvegia, otterrete una buona retribuzione, poiché in Norvegia c’è un’elevata richiesta di insegnanti. Tuttavia, gli altri insegnanti guadagnano un po’ meno. Lo stipendio medio per questi insegnanti va da 205.000 NOK a 710.000 NOK. I professori universitari guadagnano circa 789.000 NOK all’anno.

Dirigenti di banca

La Norvegia è un buon posto per fare un investimento e questo è il motivo per cui abbiamo dei manager. Si occupano di investimenti e fondi. Il loro stipendio medio annuo è compreso tra 670.000 NOK e 2.320.000 NOK.

Ingegneria

In Norvegia c’è bisogno di ingegneri meccanici e civili. L’industria edilizia nazionale ammonta a circa 100 miliardi di dollari. Inoltre, sembra che anche in futuro continuerà a crescere. Un ingegnere civile guadagna circa 560.000 NOK.

Come stranieri, sarete in grado di ottenere opportunità di lavoro nell’ingegneria meccanica a livello di ingresso. Se non avete mai visitato la Norvegia, credetemi se vi dico che è una delle nazioni più industrializzate a livello globale. Con questa professione di ex-pat, si possono guadagnare da 251.000 a 867.000 NOK.

Chirurghi/medici

In Norvegia i chirurghi sono persone molto pagate. Ciò è dovuto alla natura del lavoro. È una posizione molto critica. Inoltre, questa carriera comporta rischi elevati e richiede conoscenze approfondite e un lungo percorso di apprendimento. In breve, ha tutte le carte in regola per essere altamente remunerativo. Tuttavia, la lingua norvegese è importante. È l’unico modo per comunicare con i pazienti. Il salario varia da 1.050.000 NOK a 3.620.000 NOK.

Biotecnologia, il miglior lavoro retribuito per gli espatriati in Norvegia

La biotecnologia in Norvegia è molto sviluppata, soprattutto a Oslo. Come per l’informatica, anche per le biotecnologie non è necessario conoscere il norvegese per poter lavorare in questo settore. Inoltre, poiché il settore è in via di sviluppo, la richiesta di questi professionisti è elevata. Lo stipendio medio di questi professionisti è compreso tra 823.000 NOK e 1.290.000 NOK.

Giudici e avvocati

Gli avvocati sono molto apprezzati in Norvegia. Per questo motivo, sono molto apprezzati. Un buon avvocato può salvarvi il denaro e la vita. Guadagnano da 712.000 a 2.460.000 NOK. Inoltre, i giudici percepiscono stipendi elevati. Il motivo è che hanno enormi responsabilità. Decidere il destino di centinaia di persone è molto impegnativo. Il loro stipendio varia da 880.000 NOK a 3.040.000 NOK.

I vantaggi di lavorare in Norvegia

La Norvegia ha un buon tenore di vita. Anche se il costo della vita è elevato, c’è un sano equilibrio tra lavoro e vita privata. Questo permette alle persone di lavorare, rilassarsi e trascorrere del tempo con i propri cari. La nazione prevede un sistema di congedo parentale. Le madri possono usufruire di 35 settimane di congedo completamente retribuito.

Anche la Norvegia ha la sicurezza sociale. I residenti in Norvegia sono tenuti a versare i contributi al regime di sicurezza sociale. Sono i datori di lavoro a versare i contributi previdenziali sulla retribuzione e sui salari che i datori di lavoro devono dichiarare.

Inoltre, in Norvegia ci sono le ferie. In quanto residenti in Norvegia, vi è concesso un minimo di 25 giorni lavorativi all’anno. In questo caso, i giorni lavorativi comprendono anche il sabato. Inoltre, i datori di lavoro che hanno più di 60 anni hanno diritto a 6 giorni lavorativi aggiuntivi di ferie.

La cultura norvegese ha un ambiente naturale che incoraggia le persone a praticare sport all’aria aperta, tra cui lo sci e l’escursionismo. Inoltre, ci sono alcuni miti che informano le persone su personaggi fantastici, streghe, elfi e troll. L’ambiente naturale della nazione offre una cucina tradizionale. Quando venite in Norvegia, non potete perdervi l’agnello del paese, perché è tenerissimo. Questo perché ci sono pascoli puliti in cui pascolare gli agnelli.

Come altri Paesi scandinavi, come la Danimarca, anche la Norvegia ha un salario minimo. Inoltre, i salari sono solitamente negoziati attraverso la contrattazione collettiva. Solo in alcuni casi esistono accordi individuali di assunzione. In Norvegia è possibile essere pagati anche per gli straordinari, dato che il normale orario di lavoro è di 9 ore al giorno.

Gli svantaggi di lavorare in Norvegia

Per quanto sia positivo lavorare in Norvegia, ci sono alcuni svantaggi. Il primo è trovare un lavoro. Potrebbe essere necessario più di un mese per trovare un lavoro nel Paese. L’altro è il conseguimento della patente di guida. Anche se si è in possesso di una patente di guida quando si è nel proprio Paese, è necessario ottenerne un’altra quando si è in Norvegia. Ottenere la licenza può costare circa 2000 dollari, ma è l’unico modo semplice per andare al lavoro e svolgere altre attività.

Il costo della vita in Norvegia è alto. In Europa, la nazione ha il secondo prezzo più alto per i prodotti alimentari. Inoltre, i prezzi del tabacco e dell’alcol sono elevati. Questo problema spinge alcuni norvegesi a recarsi in Svezia per acquistare prodotti come tabacco, alcolici e dolciumi.