Cibi danesi da provare in questo periodo di festa

Tic tac tic tac – un altro Natale si avvicina. Ed è un altro momento in cui ci si prepara a mangiare, bere e decorare. La maggior parte delle persone può allestire e decorare la propria casa con largo anticipo. Le candele sono state accese e il conto alla rovescia per il Natale 2023 continua a salire. Una persona appena arrivata si renderà facilmente conto che dicembre e il Natale sono molto importanti in Danimarca.

Se arrivate nel Paese intorno al mese di novembre, sarà già chiaro che la stagione delle feste è appena entrata nel vivo. Ogni tipo di ecoregione vi accompagnerà nelle città e negli spazi residenziali. Luci scintillanti di colori diversi avvolte intorno a diverse decorazioni, su muri e recinzioni raccontano tutto.

Le persone che hanno figli piccoli non conoscono pace quando i bambini chiedono di essere viziati con regali. Per cominciare, chiederanno il famoso calendario di Natale per bambini, poi vestiti e tante altre cose. Prima che vi diano alla testa, ricordatevi di rifornire anche i bar di casa con un assortimento di vini e birre per far sì che il divertimento sia per tutti in casa.

Ma al di là delle decorazioni e della frenesia che caratterizzano il Natale in Danimarca, mangiano, bevono e fanno festa. Alcuni scelgono di mangiare a casa, ma la maggior parte esce di casa per recarsi nei locali preferiti da soli, con la famiglia o con gli amici.

Mangiare fuori in Danimarca

Forse non è così frequente che un nuovo arrivato preferisca mangiare al ristorante o punti di ristoro. A dire il vero, la maggior parte dei cittadini di Paesi in cui le famiglie sono numerose preferisce cucinare e mangiare a casa. I costi per portare tutta la famiglia a mangiare fuori in Danimarca potrebbero essere eccessivi, ma non è una cattiva idea solo per lo spirito natalizio.

In Danimarca, però, le famiglie sono piuttosto piccole. Una famiglia media può essere composta al massimo da 5 persone, il che spiega perché è più facile andare a mangiare fuori insieme. Questo numero si assottiglia man mano che i bambini crescono e trascorrono la maggior parte del tempo con i coetanei.

Indipendentemente dal fatto che vi troviate in Danimarca solo per un breve soggiorno o che abbiate intenzione di prolungarlo, l’easting è un must. La maggior parte degli ospiti in visita si registrava negli hotel prenotati e assaggiava la vasta gamma di cibi offerti. Per chi soggiorna a lungo, c’è abbastanza tempo per capire, imparare e mangiare tanti cibi.

Agli immigrati vengono fatte molte domande sul cibo in Danimarca

Per chi arriva in Danimarca, soprattutto per un soggiorno di lunga durata, le persone che tornano a casa chiedono sempre quali sono i cibi che si mangiano nel Paese. Per precauzione, le persone tendono a fare scorte di cibo locale da casa, nel caso in cui non si adattino rapidamente agli alimenti del Paese.

Qualunque cosa pensiate della cucina danese, dovrete adattarvi e apprezzarla. I piatti serviti nei ristoranti danesi hanno un tocco di gastronomia internazionale. In breve, non sarete legati esclusivamente agli alimenti locali danesi.

Inizialmente, potreste trovare difficile cucinare da soli i pasti danesi. Ma se li trovate cucinati in un ristorante, saranno piuttosto gustosi. Si tratta quindi di imparare e adattarsi deliberatamente alla nuova casa.

Come parte dell’integrazione in Danimarca, sarete invitati a provare i cibi base del Paese, tra cui carne di maiale, patate, aringhe, pane di segale, burro e panna. All’inizio possono sembrare strani, ma con il passare del tempo le papille gustative si adattano benissimo.

15 cibi danesi comuni che uno straniero potrebbe provare

  • Aringa
  • Leverpostej
  • Smorrebrod
  • Flaskesteg
  • Frikadeller
  • Steg flesk med persillesovs
  • Buona
  • Biksemad
  • Risengrod
  • Lakrids
  • Hakkebof
  • Rugbrød
  • Dyrlagens natmad
  • Syltede agurker
  • Lutefisk

Per una spiegazione dettagliata e immagini più chiare di tutti questi alimenti, cliccate qui.

Un suggerimento finale

I cibi danesi possono avere un aspetto strano che qualcuno potrebbe rapidamente cestinare. Tuttavia, come dice il proverbio, il gusto del budino sta nel mangiare, il momento in cui proverete uno di questi cibi sarà il momento in cui vi sarete introdotti senza vergogna nel mondo dei piatti gustosi danesi.

Come consiglio, va benissimo che alcune persone sentano la mancanza e cerchino di importare i loro cibi d’origine quando vivono in Danimarca. Ma per un’integrazione efficace, basta allenare il corpo e la mente ad abbracciare la dieta danese, se tutto deve essere facile per voi.

Autore foto
Data di pubblicazione:
An avid storyteller and passionate writer with a penchant for letting people know that which they don't know while at the same time telling people more about what they may already have known. At the end, you stay informed, be curious, and get cosy.