Come immigrato in Danimarca, evitare gli scontri con la polizia

La Danimarca è un Paese molto pacifico, con pochi episodi di allarme per la sicurezza. In una giornata normale, incontrerete la polizia che fa le sue ronde quotidiane per rassicurare le persone sulla loro sicurezza. Allo stesso modo, l’esercito danese è in gran parte nelle sue caserme perché le minacce esterne sono difficili da trovare.

Un’altra cosa che colpisce piacevolmente della polizia danese è che capisce davvero che il suo ruolo è quello di assistere il pubblico. Raramente vi molesteranno anche quando siete chiaramente in torto. In Danimarca vedrete la polizia cercare di aiutare le persone eccessivamente ubriache a mettersi in salvo ed espellere i disturbatori dai luoghi pubblici senza usare eccessiva forza. Per chi è abituato a vedere la polizia che maltratta i civili, quelli danesi sembreranno troppo morbidi. È un giudizio fuorviante, soprattutto se si è stranieri in Danimarca. Non si inginocchieranno sul tuo collo fino alla morte come nel caso di George Floyd negli Stati Uniti , ma scriveranno un rapporto su di te.

Il volto della polizia nazionale danese in breve

La polizia nazionale danese riceve la migliore formazione disponibile per svolgere il proprio compito di applicazione della legge. Se vi imbattete nella parola “Politi”, sappiate che d’ora in poi si tratta di un’espressione usata per indicare la polizia nazionale danese. La direzione del dipartimento di polizia nazionale è affidata a un Commissario nazionale, una forza che fa parte del Ministero della Giustizia danese.

Se per sfortuna si viene arrestati per essere andati contro la legge in Danimarca e arrestati, all’arrivo si può essere schedati. Le informazioni sulle persone portate in carcere sono disponibili nei registri di prenotazione della polizia. La registrazione della polizia crea un record di arresto per reato.

Ogni sospetto che ha affrontato l’arresto è libero di pagare immediatamente la cauzione. Tuttavia, non è possibile essere rilasciati fino a quando il processo di registrazione non è stato completato. Essere schedati dalla polizia in Danimarca è una condizione necessaria quando si viene colti in fallo dalla legge. Anche i sospetti che ricevono citazioni invece di essere incarcerati passano spesso attraverso il processo di prenotazione.

Perché si può essere portati alla stazione di polizia in Danimarca?

La polizia può portarvi alla stazione di polizia in Danimarca se sospetta che abbiate violato la legge. In alcuni casi, però, si può essere portati alla stazione di polizia per questioni legate alla salute mentale, in riferimento al Mental Health Act. Tuttavia, quando si viene arrestati dalla polizia e trattenuti alla stazione di polizia, c’è una procedura da seguire.

La cosa positiva che vi può capitare è che, dopo essere stati arrestati, ci sono alcune cose che possono accadere. Quando si viene arrestati dalla polizia danese, a volte non si possono intraprendere ulteriori azioni. Il che significa che non può accadere nient’altro.

In altre notizie, potreste anche ricevere un’ammonizione condizionale o un’ammonizione vera e propria. Anche in questo caso di arresto può scattare un’ammonizione a pena fissa. In genere si tratta di una multa. Per altri può significare il ricovero in ospedale, volontariamente o in base alla legge sulla salute mentale.

La maggior parte delle persone non si presenta all’appuntamento con la polizia, dato che quest’ultima può incriminarvi senza rivolgersi al CPS. In questo caso, la polizia deve parlare con il vostro consulente legale per fargli sapere se ha deciso di accusarvi. Questo è possibile per alcuni reati come:

  • Il furto
  • Infrazioni alla guida
  • Taccheggio
  • Aggressione comune

Che durata ha la prenotazione di polizia in Danimarca?

Al ritmo più lento, il processo di prenotazione della polizia può richiedere del tempo per essere completato. Ma la durata di questo processo dipende in larga misura dal numero di procedure di prenotazione che vengono effettuate. Inoltre, dipenderà interamente dal numero di persone arrestate che vengono registrate nello stesso momento. Anche il numero di agenti di polizia coinvolti nel processo è un fattore determinante.

Fasi del processo di prenotazione della polizia danese

Di solito la polizia inizia registrando il nome del sospettato e il reato per cui è stato arrestato. Il secondo passo è la realizzazione di una foto segnaletica. Questi hanno solitamente diverse possibilità, come ad esempio la definizione del momento dell’arresto di due persone con lo stesso nome.

La terza fase della prenotazione della polizia prevede la presa in custodia dei vostri beni personali e degli indumenti. Segue rapidamente il rilevamento delle impronte digitali e la perquisizione di tutto il corpo. Oltre alla verifica dei mandati, è necessario eseguire una procedura di screening sanitario.

Quando si viene arrestati dalla polizia danese, è logico aspettarsi che la polizia fornisca informazioni rilevanti per le condizioni di detenzione. Infine, la procedura di prenotazione prevede il prelievo di un campione di DNA dall’arrestato.

I probabili motivi per cui essere arrestati dalla polizia in Danimarca vi costerà caro

Sicuramente i primi minuti, ore o probabilmente giorni dopo l’arresto sono caratterizzati da una certa confusione. Ciò è dovuto al fatto che si ha a che fare con diverse persone e non sembra che si capisca bene cosa stia succedendo.

Se venite arrestati in Danimarca, la polizia dovrà registrarvi. In alcune occasioni, la polizia può arrestarvi senza alcuna garanzia quando sospetta che abbiate commesso un reato. Dopo la registrazione, il caso viene trasferito all’ufficio del procuratore competente. In questo caso viene presa una decisione indipendente per decidere le accuse da presentare.

È probabile che la polizia esegua una perquisizione completa di voi e delle vostre immediate vicinanze. Questo spesso mette a disagio molte persone e può interferire con la loro privacy. La polizia prende possesso della vostra auto e procede a perquisirla. Questi problemi possono interferire con la vostra privacy e la vostra reputazione.

È possibile che la polizia metta al sicuro qualsiasi proprietà personale e denaro. Inoltre, la polizia potrebbe chiedervi di firmare un inventario. La polizia chiede informazioni di base su di sé, impronte digitali e fotografie. Probabilmente vi verrà richiesto di allineare o rilasciare un campione di calligrafia.

Una volta arrestati dalla polizia in Danimarca, il processo potrebbe non essere sempre rapido come ci si aspetta. Queste cose possono costare a un individuo la sua reputazione e le sue relazioni. Pertanto, il motivo per cui essere schedati dalla polizia in Danimarca vi costerà caro.

Conseguenze negative dell’iscrizione nei registri di polizia come immigrato in Danimarca

Nella maggior parte dei casi, chi viene in Danimarca trova molte ragioni per volersi fermare più a lungo. Se non si tratta delle opportunità offerte dalla sicurezza sociale danese, allora si tratta delle ottime condizioni di lavoro e di vita nel Paese. Come di norma, per ottenere una proroga del soggiorno in Danimarca o uno status di residenza permanente, è necessario esaminare la propria documentazione.

Come elemento fondamentale per richiedere un soggiorno più lungo in Danimarca, le autorità vi sottoporranno a un test di civiltà. Dovete dimostrare con i fatti che siete degni di inserirvi nella società danese. Devo dire che i danesi in genere temono la legge e l’onestà è il loro altro nome. Potete quindi immaginare quanto sia dannoso avere una cattiva reputazione con la polizia locale. La situazione peggiora se si viene schedati per casi aggressivi come stupro, spaccio di droga, crimini transnazionali ecc. Alcune di queste cose sono normalmente soggette a espulsione.

Se volete trascorrere un soggiorno tranquillo e significativo in Danimarca, dovete temere due cose. Una cosa da temere è la legge e la seconda la polizia. Questi due giganti silenziosi possono rovinare la vostra vita in Danimarca.